La festa

Sogno di Elena, 26 luglio 2016

2016-07-26 15.39.41 Se qualcuno ti dice cicciabomba non far cadere tutto quello che hai in mano; non raccogliere le provocazioni quando saremo alla festa”. “Io me ne infiththchio” mi risponde una bambina bruna, riccia, grassottella, simpaticissima, circa 7 anni. (Poteva essere mia figlia.) 

Nel frattempo – sempre per questa festa – avevo fatto cambiare di abito a una giovane donna che si era vestita in modo dimesso. “Devi essere splendida, bella come sei: puoi portare qualunque cosa” e l’avevo incoraggiata a indossare un abito fiammeggiante. Era uno schianto.

Sempre per questa festa ero andata a colpo sicuro da un tabaccaio per comprare non so che, ma non c’era più. E lì ho iniziato una ricerca affannosa del tabaccaio. Ho perfino chiamato mio papà (che non c’è più da tanti anni) chiedendogli di guardare se accanto al telefono c’era un foglietto con il numero. Non c’era e mi sono arrangiata senza.


Per leggere anche le amplificazioni che sono sorte da questo sogno, vai all’articolo:

Sogni di mezza estate

Autore: spaziodeisogni

Siamo un gruppo creato intorno alla metà anni 2000 in ARIELE, Associazione Italiana di Psico-Socio-Analisi, per studiare le metodologie legate all'uso dei sogni (notturni) e le possibili applicazioni nei gruppi e nelle organizzazioni. Negli anni il gruppo ha lavorato, si è trasformato e ha dato i suoi frutti. Abbiamo, nel tempo, affinato un modo nostro di utilizzare il metodo, che abbiamo chiamato "Uso Sociale del Sogno", questo blog parte nel 2016 per condividere, e divulgare anche in modo informale, la nostra ricerca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: